Home
  1. Bitcoin e...
  2. Crypto Notizie
  3. Bitcoin a 2000 Dollari USA. Record Storico! Illusione o realtà?

Bitcoin a 2000 Dollari USA. Record Storico! Illusione o realtà?

Il Bitcoin a 2000 Dollari USA è il nuovo record storico della moneta digitale. Solo una illusione momentanea o realtà?

   

Foto: pixabay.com.

Il Bitcoin a 2000 Dollari USA raggiunge un nuovo record storico. C'è grande ottimismo nei confronti delle monete digitali e degli sviluppi futuri, delle grandi opportunità a cui apre anche per chi non possiede ricchezze; per gli esclusi dai classici sistemi economici.

Eppure problemi ci sono, ma "il prezzo" sembra non volerne tenere conto. La rete è congestionata e giacciono 200.000 transazioni al giorno non evase su un massimo di 300 mila possibili. L'introduzione di Segwit per migliorare le cose ha creato divisione in seno alla community, provocando la nascita di Bitcoin Unlimited.

Quali fattori spingono il Bitcoin verso l'alto

Tanti i fattori. Il Bitcoin è considerato sempre più come un "bene", seppur immateriale, rifugio come l'oro. Economisti e analisti rinomati hanno rilasciato interviste in cui appoggiano apertamente il Bitcoin e più in generale le monete digitali. I Governi finalmente mettono mano alle regolamentazioni e accolgono le criptovalute. Come in Australia, dove dal 1 luglio 2017 le monete digitali saranno riconosciute come denaro e non saranno più soggette a doppia tassazione (Fonte: Cointelegraph).

Grandi società dell'ICT come IBM o Microsoft sono impegnate nello studio e nello sviluppo della tecnologia Blockchain.

Sono sempre più gli investitori disponibili a mettere i propri soldi in progetti di sviluppo di nuovi servizi basati su blockchain, che favoriranno l'interscambio monetario tra persone e società: vedasi ad esempio il progetto europeo Polybius Bank.

Gli istituti di ricerca sono dietro lo sviluppo tecnologico delle monete digitali. Le università americane, come quelle europee, studiano e sono il motore di sviluppo di criptomonete come Zcash.

La fiducia è la chiave di tutto. La matematica, la crittografia, l'ingegneria informatica, da sole non potrebbero bastare. Senza la fiducia, le ricerche sulla tecnologia blockchain giacerebbero nei cassetti o nelle cartelle dei notebook dei ricercatori. La fiducia che sempre più persone ripongono nella crypto economy, perché vedono in essa una rinascita, una forma di giustizia sociale. Anche l'ONU ha un progetto, distribuirà Ethereum ai rifugiati siriani perché possano comprare beni di prima necessità.

- Le monete digitali come giustizia economico-sociale. -

La forza dei popoli porta su il prezzo del Bitcoin

Le monete digitali non sono gestibili dalle banche e neppure dai governi. Seppure per assurdo un governo provasse per legge a "chiudere" una moneta digitale, ne nascerebbero altre. Questa grande forza che costringe i Governi ad adattarsi e a includere nella normativa la loro presenza legittimandole; questa giustizia economico-sociale che esclude le banche* che hanno escluso molti, è il motore che porta su il prezzo del Bitcoin e delle altre cryptocurrencies.

*Intendendo che anche il "sistema bancario classico" si è ritrovato a dover rincorrere la crypto economy, ma loro ora ci sono.

Condividi sui social network e fai conoscere la notizia ad amici e amiche, amplia le frontiere della Crypto Economy.

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Piattaforma WeCommerce PrestaShop 1.7.2. Novità nuova versione    ⟩⟩ Gambling decentralizzato presto realtà. Kibo Lotto termina i test    ⟩⟩ Bitcoin o Bitcoin Cash? Adesso meglio tenerseli tutti e due    ⟩⟩ Roberta Bianchessi. Trhiller noir 'Un segreto è come una bugia'    ⟩⟩ Footballslavia il calcio di Jugoslavia: leggende e imprese calcistiche