Come aggiornare l'hardware del PC per installare Windows 7

Agile guida per dare più "fiato" al vostro PC quando sostituirete XP con Seven

Contatta autore  Google profile Carbone  Facebook profile Webinserzionista

CPU

    Questo articolo può essere molto utile a quanti hanno un PC con sistema operativo installato Windows XP. Come ben saprete, Microsoft ha cessato il supporto di assistenza a partire dall' 8 aprile 2014. Ciò vuol dire che dopo tale data, quando si proverà ad effettuare un aggiornamento del sistema con Windows Update non si otterranno più aggiornamenti per XP.

Cosa significa fine del supporto per Windows XP?

    Terminando il supporto ciò vorrà dire che non saranno più effettuati aggiornamenti per la sicurezza e l'integrità del sistema. Sicurezza e integrità del sistema non solo in riferimento ad eventuali attacchi esterni di male intenzionati, per i quali Microsoft crea delle patch ("pezze") per tappare i buchi. Anche in riferimento alla compatibilità di XP con future versioni software di terze parti.
    Ad esempio, alcune nuove versioni di giochi e di software di uso casalingo non saranno più retro compatibili con XP. Nuove versioni di software per uso professionale, non supporteranno più XP. E anche dove dovessero essere ancora compatibili con il nostro O.S., in caso di bug (spesso capitano conflitti tra O.S. XP e nuove versioni di software), Microsoft non si incaricherà di risolvere il problema.
    Il nostro PC diventerà, da questo punto di vista, un pò come una isola senza più comunicazioni, sempre più isolata e destinata a cadere nel dimenticatoio. Infatti, quanti di voi si ricordano di Windows '98 o la versione successiva Millennium? Nessuno. E nessuno si penserebbe di stare ancora con quei sistemi operativi, sui quali non gira più nulla. Avverrà così anche per XP da quì a non molto tempo.

Cosa e come fare con la fine del supporto per XP?

    In un altro articolo ho spiegato come sostituire la versione di Windows XP e passare a Windows 7. Qualcuno potrà obiettare: "ma la versione più recente è Windows 8.1! Perché accontentarsi di Seven?"
    Certo è così, ora c'è la 8.1... Ma quanti dei nostri computer con XP (il mio compreso) hanno le risorse hardware per poter passare a Windows 8.1? Probabilmente pochi. Tantissimi PC presenti nelle aziende e nelle scuole, tanti altri presenti negli esercizi commerciali e quelli di casa nostra, non sono compatibili.
    Per quanti volessero provare a passare da XP a 8.1 con un solo balzo storico-generazionale, possono provare a farlo verificando la compatibilità del proprio hardware con il sistema operativo.

Upgrade del PC prima di installare Windows 7

    Quanti, affezionati al vecchio caro PC, impossibilitati a sostituirlo completamente, potranno optare per la terza via di seguito descritta.
    La terza via di cui vi parlo riguarda l'aggiornamento hardware del PC, prima dell'installazione di Windows 7, così da presentare al nuovo sistema operativo delle risorse hardware più potenti, capaci di gestire le richieste di risorse da parte di Seven.
    Certo potreste anche provare a installare prima Windows 7 e sperimentare come va... Comunque sia, Seven necessita dei seguenti requisiti di sistema minimi: CPU da 32 bit 1 Ghz, 1 GB di RAM, 16 GB sul disco rigido, scheda grafica DirectX 9 (driver WDDM 1.0).

La mia scelta

    Io parto da un sistema hardware così composto: scheda madre ASUS a7n8x E Deluxe, 2GB RAM 166Mhz, CPU AMD Athlon 3000+ FSB 266Mhz, scheda video AGP 8x Geforce serie 7.
    Già così potrei tentare l'installazione di Windows 7, però ho deciso di fare upgrade del PC. Vorrei aggiornare la CPU e aggiungere la RAM e sostituire eventualmente la scheda grafica.

I passi da seguire

    Prima di effettuare questi cambiamenti mi devo accertare se la scheda madre permette un aggiornamento di queste parti. Consultando il manuale, verifico che posso passare a una CPU con FSB 400Mhz. La memoria RAM è a 2GB e posso espandere a 3GB. Per la scheda grafica verifico presso i siti ufficiali dei costruttori delle CPU VGA (Nvidia etc.) se dispongono di schede grafiche più performanti della mia e compatibili con la Main Board.
    Una volta verificato la possibilità di effettuare un upgrade del PC, bisogna passare alla ricerca delle componenti da sostituire. Per la ricerca della migliore CPU per la vostra Scheda madre, vi consiglio il sito internet www.cpu-world.com. Per la RAM, una volta verificato quella che supporta il vostro hardware e verificata la compatibilità con quella già disponibile, vi basterà cercarla presso i negozianti, su e-bay e attraverso i canali che conoscete.
    Dopo aver individuato CPU, RAM e scheda VGA adatti, dovrete installarli. Ora vi resta da effettuare il passaggio a Windows 7!

I costi dell'upgrade... Ne vogliamo parlare?

    I costi variano. Dipende dal tipo di CPU che dovrete comprare, dal costo della RAM in quel momento e così via. Molto dipende dalla vostra bravura a trovare i pezzi migliori (e funzionanti) al prezzo più basso.

  

Articoli Recenti

⟩⟩ Super Bitcoin, Bitcoin God, BCX gratis: guida completa    ⟩⟩ Come aumentare le vendite su Facebook a Natale    ⟩⟩ Millennials preferiscono Bitcoin a conto corrente bancario    ⟩⟩ Estuario Rio delle Amazzoni dal satellite    ⟩⟩ Mediaset Premium programmazione Dicembre 2017: Film e Serie TV