Home
  1. Carbone vegetale Sotya in capsule. Io l'ho porvato e ti dico che...

Carbone vegetale Sotya in capsule. Io l'ho porvato e ti dico che...

Recensione del carbone vegetale in capsule Sotya. Caratteristiche, dove viene prodotto e benefici dell'integratore alimentare.

   

 

Ho provato il carbone vegetale Sotya, nella confezione da 90 capsule. Diciamo subito che Sotya è solo un brand, mentre la società che materialmente produce il carbone vegetale è la Beslan S.L. con sede a Madrid.

Le capsule di carbone vegetale sono trasparenti e puoi vederne il contenuto. Sono insapore ma di una dimensione che non tutti magari riescono a deglutire agevolmente. Consigliabile quindi ingerirne una alla volta.

- Confezione carbone attivato Sotya. -

Carbone vegetale Sotya in capsule: recensione

Ed ecco la mia recensione sul carbone vegetale Sotya. Le capsule sono insapore se non le mastichi. Non ho provato a romperle con i denti e non lo farei per provare il sapore del carbone vegetale in esso contenuto.

Il contenitore in plastica bianca è solido e conserva bene le capsule di carbone vegetale al suo interno. Nel manipolare le capsule non sporcano le mani, anche se il contenitore al suo interno è annerito dal carbone vegetale.

Alcuni acquirenti che hanno comprato il carbone vegetale Sotya su Amazon, lo hanno recensito come un prodotto di ottima qualità in rapporto al prezzo.

Come si assume il Carbone vegetale Sotya

Sulla confezione le indicazioni consigliano di assumere 6 capsule al giorno. Questa frequenza basta per 15 giorni. Probabilmente è meglio chiedere a un esperto e comunque adattare l'assunzione alle proprie esigenze. Quindi anche meno o solo una al giorno. Dipende dalla situazione personale in definitiva.

A cosa serve il carbone vegetale

Come potrai leggere in molti articoli diffusi nel web, il carbone vegetale serve ad assorbire sostanze nocive per il corpo. Il carbone vegetale in capsule Sotya, non viene assorbito dall'apparato digerente e l'espulsione porta via con se molecole tossiche per l'organismo.

Il carbone vegetale ha la capacità di assorbire anche i gas intestinali in eccesso.

Altri usi consigliati: in caso di alitosi, diarree e intossicazioni alimentari.

Non è da intendere come un purificatore come può essere ad esempio il lievito di birra.

Dove viene prodotto il carbone vegetale Sotya?

Sulla confezione è scritto che il prodotto è stato fabbricato per la società Beslan S.L. con sede a Velilla de San Antonio, Madrid. Quindi siamo in Spagna.

Sempre sulla confezione è stampigliato il nome del sito web www.sotya.com. Ma si nota che il sito è sostanzialmente mal fatto. La Beslan S.L. ha invece un suo sito web: www.beslansl.es. Non ci sono informazioni sui singoli prodotti, ma notizie generali sull'azienda.

- Indicazioni dell'etichetta. -

Se sei interessato ad altri integratori alimentari, scopri la lecitina di soia Crastan.

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Intervista Team Cryptopay: da Digital Wallet a Bitcoin Brokerage    ⟩⟩ Comprare gift card con Bitcoin attraverso Coinbase su WeGift    ⟩⟩ DREAM ICO | Recensione DREAM Token Sale    ⟩⟩ Promozione ING Direct Porta un Amico e Ricevi 50 euro    ⟩⟩ Adesso sui Faucet ci fanno anche un libro...