Home
  1. Informatica
  2. Web Hosting
  3. Altervista blog in HTTPS per siti sicuri e veloci con HTTP/2

Altervista blog in HTTPS per siti sicuri e veloci con HTTP/2

Avere un Altervista blog in HTTPS è ora possibile con il certificato SSL gratuito. L'attivazione include HTTP/2 per siti più veloci.

   

Foto: Altervista.org - pixabay.com.

Gli Altervista blog in HTTPS. Il web hosting gratuito altervista.org ha annunciato il 17 ottobre che gli utenti che lo vorranno possono attivare gratuitamente il certificato di sicurezza per il blog personale. L'attivazione è semplicissima, basta entrare nello spazio web del sito, cliccare su risorse e attivare il protocollo HTTPS.

Non solo l'attivazione del protocollo sicuro HTTPS ma anche l'erogazione nella versione HTTP/2, capace di migliorare sensibilmente la velocità del sito web, come si può verificare in questo esempio fornito da Altervista nel loro blog.

Come attivare HTTPS su Altervista blog

Vediamo come attivare l'HTTPS su Altervista blog.

  1. Accedi allo spazio web di Altervista con le tue credenziali.
  2. Dal menu in alto clicca su 'Risorse'.
  3. Scorri la pagina verso il basso e clicca su 'Gestisci HTTPS' o 'Abilita HTTPS'.
  4. Abilita il servizio HTTPS gratuito.

Attendi circa 24 ore o meno e verifica se l'attivazione è andata a buon fine digitando il nome del tuo sito web così: https://webinserzionista.altervista.org.

L'opzione 'Riscrittura link'

Attivando l'opzione 'Riscrittura link', Altervista reindirizza automaticamente tutti gli URL interni al sito da HTTP ad HTTPS. Vedi immagine qui sotto.

- Menu di attivazione HTTPS in Altervista. -

Problemi con la pubblicità

Se usi i banner pubblicitari nel sito web e non aggiorni lo script da tempo, ricordati di sostituire i vecchi script con i nuovi. Altrimenti perderai gli introiti pubblicitari.

Blog Altervista Wordpress e attivazione HTTPS

Se hai un blog Altervista Wordpress, l'attivazione dell'HTTPS si fa all'interno della piattaforma. Accedi a Wordpress e dalla bacheca clicca 'Impostazioni' e 'HTTPS'.

Clicca su attiva e infine salva le modifiche.

HTTPS Altervista funziona solo con CloudFlare

Per beneficiare del certificato gratuito HTTPS su Altervista, devi avere CloudFlare attivo.

Se non hai ancora attivato CloudFlare, dal menu dello spazio web Altervista clicca su 'Risorse' e quindi attiva CloudFlare. Ora il certificato HTTPS funziona senza problemi.

HTTPS check

Per verificare che il certificato di sicurezza è installato sul tuo Altervista blog, usa il tool HTTPS check. Qui sotto il test di WebInserzionista.

- Check certificato HTTPS per WebInserzionista: attivo! -

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Roma Capitale vista dal Satellite Sentinel-2A    ⟩⟩ The Good Fight in streaming su TIMVISION    ⟩⟩ MasterCard come Bitcoin userà blockchain per pagamenti istantanei    ⟩⟩ Eurosport Player gratis per un anno su TIMVISION    ⟩⟩ Creare sondaggi online gratis con Moduli Google