Home
  1. Notizie Web
  2. Francesco apre l'ultima Porta Santa di Santa Maria Maggiore

Francesco apre l'ultima Porta Santa di Santa Maria Maggiore

Il 1° gennaio 2016 Francesco aprirà l'ultima Porta Santa, quella della Basilica di Santa Maria Maggiore, la Chiesa della Salus Populi Romani.

   

Foto: Maros.

A Roma manca ancora una Porta Santa all'appello. Sarà l'ultima Porta Santa ad aprirsi. Si tratta della Porta Santa della Basilica papale di Santa Maria Maggiore. Chiesa molto cara a papa Francesco, il quale spesso dopo alcuni viaggi, e in momenti particolari dell'anno, si reca con una corona di fiori per rendere grazie e sostare in preghiera davanti la madonna.

L'apertura avverrà il 1° gennaio 2016 alle ore 17.00, con la presenza del Santo Padre, cui seguirà la Santa Messa. E' il primo evento giubilare del 2016, il primo di una lunga serie di appuntamenti che porterà a Roma decine di migliaia di persone. Nel giorno dedicato alla Solennità di Maria santissima Madre di Dio e Giornata mondiale della Pace, Francesco onora il 2016 spalancando l'ultima porta della Misericordia.

Gli eventi di inizio anno giubilare

Tra gli eventi di maggiore significato sia religioso che storico, di inizio anno 2016, ricordiamo la traslazione dei santi Padre Pio da Pietrelcina e Leopoldo Mandic. Entrambe frati cappuccini.

Basilica di Santa Maria Maggiore

La Basilica di Santa Maria Maggiore è a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria di Roma Termini. Le fermate della metropolitana più vicine sono Termini e Vittorio Emanuele. La Basilica di Santa Maria Maggiore, attraverso Via Merulana, si collega direttamente alla Basilica papale di San Giovanni in Laterano.

La Basilica ha una storia lunga 1600 anni. Al suo interno conserva ancora molte parti dell'antico tempio cristiano. La Basilica, conosciuta anche con il nome di "Liberiana", che proviene dal nome di papa Liberio, custodisce ricchezze artistiche che ne esaltano la spiritualità. Per il pellegrino è un luogo ricco di Storia della fede di centinaia di migliaia di cristiani che di qui sono passati nel corso dei secoli.

La Madonna venerata in Santa Maria Maggiore è la "Salus Populi Romani", titolo che la lega inscindibilmente alla città eterna e al popolo romano. Una lampada arde al cospetto dell'immagine della Salus, a tutte le ore del giorno, per volere di San Giovanni Paolo II papa.

Il 5 agosto è la festa dedicata al "Miracolo della Nevicata", rievocato nella Basilica di Santa Maria Maggiore, con una pioggia di petali di fiori bianchi, lanciati dal soffitto della Chiesa sui pellegrini. Uno spettacolo ricco di emozioni e unico.

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Roma Capitale vista dal Satellite Sentinel-2A    ⟩⟩ The Good Fight in streaming su TIMVISION    ⟩⟩ MasterCard come Bitcoin userà blockchain per pagamenti istantanei    ⟩⟩ Eurosport Player gratis per un anno su TIMVISION    ⟩⟩ Creare sondaggi online gratis con Moduli Google