Home
  1. Bitcoin e...
  2. Crypto Notizie
  3. Zero-knowledge Security Technology integrata in Quorum di J.P. Morgan

Zero-knowledge security technology integrata in Quorum di J.P. Morgan

Zero-knowledge security technology diventa parte di Quorum, l'applicazione finanziaria basata su blockchain della J.P. Morgan.

   

Foto: J.P. Morgan.

Quorum, piattaforma di smart contracts blockchain-based di J.P. Morgan, integra la tecnologia Zero-knowledge Security di Zcash. Ad annunciarlo nel comunicato ufficiale del 17 ottobre le due aziende.

La partnership tra la banca d'investimenti e la Zerocoin Electric Coin Company è attiva dagli inizi di quest'anno, ed è incentrata sullo scambio di competenze per lo sviluppo di tecnologia applicata a database distribuiti. Nel progetto è coinvolta anche la Microsoft, che come le altre due società fa parte della Enterprise Ethereum Alliance.

Zero-knowledge Security Technology per il settore fintech

L'alta finanza è sensibile alla sicurezza delle transazioni e alla riservatezza delle stesse. Questo uno dei fattori che da un lato ritarda l'ingresso di molte società nei 'crypto asset', dall'altra spinge la ricerca a trovare nuove soluzioni.

Zero-knowledge Security Technology si pone proprio come soluzione capace di garantire la privacy delle transazioni finanziarie. Condizione essenziale perché i grandi investitori possano decidere d'investire in strumenti finanziari basati su blockchain.

Una implementazione importante

Alcune settimane fa Ethereum e Zcash annunciavano l'implementazione di zk-SNARK nell'hard fork Metropolis. Questo nuovo annuncio aggiunge autorevolezza al progetto Zcash e allo stesso tempo apre nuovi scenari per le grandi banche, che possono lavorare fianco a fianco con le società di fintech per far crescere il mercato finanziario.

Anche il program manager per il progetto blockchain di Microsoft si è complimentato dell'integrazione di zero-knowledge e si aspetta che questo sia solo l'inizio "per questa esaltante tecnologia".

Il team di Zerocoin Electric Coin Company

Nel team dell'azienda lavorano accademici esperti in computer science e crittografia, ingegneri del software. L'ambizione è di sviluppare la prossima generazione di moneta digitale basata sulla sicurezza e la privacy assoluta degli utilizzatori.


Condividere la Crypto Economy sui social network è a zero commissioni. Condividi per favore! Grazie.

 

Leggi Pure

⟩⟩ Come conseguire la Certificazione G Suite    ⟩⟩ OneDrive for Business: Come Funziona, Caratteristiche, Costi    ⟩⟩ Bitfury Tardis mining server: Bitcoin Mining con 80 TH/s    ⟩⟩ Morgan Stanley punta sulla blockchain e i Millennial    ⟩⟩ Ontology Global Hackathon: aperte iscrizioni alla prima edizione