Home
  1. Bitcoin e...
  2. Crypto Notizie
  3. Arrestato in India il Re delle Crypto Truffa

Arrestato in India il Re delle Crypto Truffa

Arrestato a Nuova Dehli in India il re delle crypto truffa. Inventore di due crypto SCAM: KashhCoin (KASHH) e V-Fix e altre truffe finanziarie.

   
Foto: .

Si chiama Asif Ashraf Malkani il re delle criptovalute truffa arrestato a Nuova Delhi dalla polizia indiana. Asif è l'ideatore di KashhCoin (KASHH), la criptovaluta fasulla che ha convinto anche i VIP di Bollywood a investire fondi personali durante uno speciale gala appositamente organizzato.

Malkani era ricercato da tempo e in varie città dell'India a causa delle sue numerose truffe finanziarie. Il 33 enne, interrogato dalla polizia indiana, avrebbe ammesso di aver già frodato altre volte attraverso la società Unetnet a cui anche il progetto di criptovaluta KashhCoin apparteneva.

Con Unetnet avrebbe frodato 50 milioni di euro a 22 mila investitori europei nel 2015.

Non solo, di recente il re delle crypto truffe indiano ha dato vita a V-Fix, una nuova criptovaluta truffa che sarebbe parte del progetto V-Tube, una piattaforma commerciale che offre streaming video online.

Malkani sarebbe anche proprietario della società Puneet Enterprise che, secondo la polizia di Nuova Dehli, avrebbe molto denaro conservato sul suo conto corrente bancario.

Potrebbe interessarti il prossimo Ontology Global Hackathon.


Condividere la Crypto Economy sui social network è a zero commissioni. Condividi per favore! Grazie.

 

Leggi Pure

⟩⟩ Come conseguire la Certificazione G Suite    ⟩⟩ OneDrive for Business: Come Funziona, Caratteristiche, Costi    ⟩⟩ Bitfury Tardis mining server: Bitcoin Mining con 80 TH/s    ⟩⟩ Morgan Stanley punta sulla blockchain e i Millennial    ⟩⟩ Ontology Global Hackathon: aperte iscrizioni alla prima edizione