Home
  1. Bitcoin e...
  2. Crypto Notizie
  3. 1BTC 1.002USD. Bitcoin festeggia il Capodanno superando i 1.000 Dollari

1BTC 1.002USD. Bitcoin festeggia il Capodanno superando i 1.000 Dollari

Quanto resterà in cima alla vetta? Bitcoin ha bisogno di regole e fiducia

Il Bitcoin festeggia il Capodanno 2017 raggiungendo la vetta dei 1.000 dollari di valore. Addirittura si porta a 1.002USD.

   

Foto: poloniex.com

Il Bitcoin ha scalato la sua montagna superando la soglia psicologica dei 1.000 Dollari USA. Il Bitcoin tocca i 1.002 Dollari il giorno di Capodanno 2017. Una corsa partita nella seconda metà del 2015 e ora raggiunge il traguardo. Probabile che la moneta digitale decentralizzata riesca a mantenere questo valore, almeno per un po'. Per quanto tempo nessuno può realmente saperlo. Quanto il Bitcoin resisterà a quota mille, dopo esserci già andato nel 2013, è un grande punto interrogativo.

Bitcoin ha bisogno di fiducia

Perché il Bitcoin possa rimanere così in alto è necessaria la fiducia delle persone nella crypto moneta decentralizzata. E le persone si fidano se il sistema fornisce tutte le garanzie. Garanzie che purtroppo non ci sono ancora al 100%. Se da un lato la tecnologia alla base del Bitcoin, la blockchain, fornisce livelli di sicurezza sullo spostamento dei capitali che neanche le banche possono offrire; dall'altra alcune società nate in questo settore hanno truffato investitori e risparmiatori. Alcune società di trading nate dal nulla, offrono rendimenti pazzeschi che in realtà non possono mantenere. Quando falliscono, spariscono senza lasciare traccia e lasciando gli investitori senza appigli.

Bitcoin ha bisogno di leggi

Affermare che il Bitcoin ha bisogno di leggi e norme, farà saltare dalla sedia i suoi più accaniti sostenitori. La realtà è questa se si vuole che il mercato delle crypto valute abbia un serio futuro e sia veramente usata da tutti: sono fondamentali delle leggi. Altrimenti continueremo ad avere truffatori senza scrupoli che restano impuniti.

Gli investitori bancari, quando la banca fallisce, sono in parte o totalmente tutelati da fondi bancari di garanzia stabiliti dalle leggi degli stati. Se una società di trading in crypto valute chiude, nessuna garanzia è data ai clienti.

Restare con i Bitcoin o cambiare in Euro?

Con molta probabilità, alcuni di quelli che hanno investito in Bitcoin staranno riflettendo sull'opzione del cambio in Dollari o Euro. Cambiando ci si mette al riparo da crolli improvvisi (come avvenuto nel 2013) e di rientrare del capitale investito con l'aggiunta del guadagno. Nel caso in cui volessi cambiare i Bitcoin in Euro o Dollaro USA e fare bottino sul valore di 1 BTC a 1.000USD, quelle che seguono sono due proposte.

Cryptonator è una piattaforma di cambiavalute pura, non un sito di exchange/trading. Non devi rilasciare le tue informazioni personali e se passi attraverso questo link, otterrai 10$ durante il cambio in Euro o Dollaro.

Coinbase è un cambiavalute molto famoso. In pochi secondi ottieni il cambio dei tuoi BTC in Euro o Dollaro USA, per poi spostarli dove vuoi.

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Asteroide alieno visita Sistema Solare. È Oumuamua 1I/2017 U1    ⟩⟩ Carta di credito in bitcoin: Xapo e Cryptopay. Guida alla scelta    ⟩⟩ Roma Capitale vista dal Satellite Sentinel-2A    ⟩⟩ The Good Fight in streaming su TIMVISION    ⟩⟩ MasterCard come Bitcoin userà blockchain per pagamenti istantanei