Home
  1. Bitcoin e...
  2. Investimenti
  3. Con una ICO, Bitbank apre il primo cloud mining Zcash in Cina

Con una ICO, Bitbank apre il primo cloud mining Zcash in Cina

Cina, superpotenza mondiale nelle cryptocurrency, attraverso Bitbank apre il primo cloud mining Zcash con una ICO: i dettagli.

   

Foto: Bter.com/Bitbank.com

Nonostante il prezzo di Zcash è sceso a soli, si fa per dire, 0.35BTC (230€) l'interesse nei confronti della nuova moneta non diminuisce. L'operatore cinese Bitbank ha lanciato una ICO per aprire un cloud mining Zcash in Cina. Si tratterebbe del primo grande cloud mining cinese interamente dedicato a Zcash.

La Cina detiene circa il 70% delle mining farm Bitcoin del mondo, la mining Farm Zcash si può considerare come un'ulteriore rafforzamento cinese nel settore.

Come funziona la ICO della Zcash farm cinese

Il progetto ha un obiettivo fissato in 1000BTC da raccogliere entro il 23 novembre 2016, di cui 93BTC sono stati raccolti. La ICO è aperta presso la piattaforma www.bter.com (nome cambiato in gate.io), di cui Bitbank è l'azionista di maggioranza dal 2015. Il progetto prevede l'acquisto da parte dei clienti di pacchetti diversificati che vanno da un minimo di 0.05BTC a un massimo di 40BTC. Sono possibili partecipazioni anche per investitori di ETH ed ETC, con pacchetti specifici che vanno da 32 a 300 ETH e 360-3450 ETC.

La mining farm si trova in una località che, come scritto in questo articolo della BBC, è mantenuta segreta dal suo fondatore Chandler Guo. La 'miniera di crypto monete' è di proprietà della Bitbank, fondata nel 2014. Attualmente la miniera è dedicata ad estrarre principalmente Bitcoin, una parte verrà riconvertita per minare Zcash.

Gli Zcash minati saranno accreditati sulla piattaforma exchange bter.com, dove gli investitori potranno conservarla o scambiarla con altre crypto monete. Il primo pagamento avverrà circa due settimane dopo il termine della ICO.

Chi è Chandler Guo

Chandler Guo è un giovane imprenditore cinese. Anche il padre ha una farm, ma ci alleva bestiame. Ora lui estrae Bitcoin da internet con l'aiuto di un gruppo di giovani laureati impegnati giorno e notte (alla cinese), nella miniera. Chandler si considera un Angel investitore in startup dedicate al mondo delle cryptocurrency. Il suo sito personale è www.bitangel.com. Rientrano tra i suoi investimenti le società BW.com, Btc123, Bter.com, JUA, Bitfund e molte altre. Al momento è anche presidente onorario della ETC Community e investitore nella ICO etcwin.com.

Come scritto poco sopra, una interessante intervista in cui viene mostrata la mining farm di Bitbank, è stata rilasciata al giornalista della BBC Danny Vincent il 4 maggio 2016. Nell'intervista Chandler Guo, con una sola frase, descrive tutto il presente dell'industria cinese:

"In passato la Cina ha fabbricato cose semplici come vestiti, scarpe e cose del genere. Ma in futuro useremo la tecnologia per fare i prodotti."

- Mining farm Bitbank -

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Asteroide alieno visita Sistema Solare. È Oumuamua 1I/2017 U1    ⟩⟩ Carta di credito in bitcoin: Xapo e Cryptopay. Guida alla scelta    ⟩⟩ Roma Capitale vista dal Satellite Sentinel-2A    ⟩⟩ The Good Fight in streaming su TIMVISION    ⟩⟩ MasterCard come Bitcoin userà blockchain per pagamenti istantanei