Home
  1. Bitcoin e...
  2. Cloud Mining
  3. È il momento del DASH coin: le Cloud Mining si attrezzano per guadagnare

È il momento del DASH coin: le Cloud Mining si attrezzano per guadagnare

Quale cryptocurrency minare? Questo è il momento del DASH e i movimenti delle Cloud Mining lo confermano.

Il DASH è la crypto moneta del momento grazie all'impennata del prezzo a 14 Dollari USA, e le Cloud Mining si attrezzano.

   

Dal 7 luglio il DASH coin, una delle cryptocurrency che affolla il mondo delle valute digitali, ha imposto una accelerata nel prezzo. Ragionando in termini ciclistici, è partito da dietro per sorprendere il gruppo con uno scatto fulmineo. Il prezzo è balzato dai 7 Dollari USA del 7 luglio 2016 ai 13.97 Dollari USA del 15 agosto, per poi attestarsi sui 12.5 Dollari USA. Quasi il doppio del valore nel giro di un mese e mezzo (Fonti: Poloniex.com, Coingecko.com).

Esultano quanti hanno creduto nel DASH e ne posseggono importanti quantità, perché hanno tra le mani una moneta che vale il doppio! Forse, per qualcuno, addirittura un rientro dalle vacanze estive da ricchi inconsapevoli.

La corsa al DASH delle Cloud Mining

Parte quindi la corsa al DASH? Tutte le volte che nasce una nuova moneta digitale è sempre corsa ad accaparrarsi buone scorte perché: "Non si sa mai in futuro quanto potrà valere."

Qualcosa bolle in pentola, anzi è quasi pronto per essere servito. HashFlare.io, con una mail del 15 agosto (giorno del picco: sarà stato un caso?), ha annunciato l'avvio del pre-ordine di risorse hardware X11 per minare DASH. I contratti hanno durata di un anno e il mining vero e proprio è previsto per il 15 settembre. Il costo di un MH/s è di 6 USD. Secondo i loro calcoli, si apprende sempre dalla mail inviata, il ritorno sull'investimento è pari al 150%. Il sito www.hashflare.io è disponibile per gli approfondimenti. (Vedi immagine della mail).

Non è rimasta a guardare Genesis Mining che, con una newsletter del 17 agosto 2016, ha annunciato la discesa prezzi del suo hardware X11. I prezzi vanno dagli 8 ai 6 USD per MH/s in base alla quantità di risorse comprate. Genesis Mining esalta le potenzialità di DASH, seppure non nasconde la sorpresa per il balzo improvviso: 4053 nodi disponibili (Bitcoin 5283); un sistema blockchain reattivo e basato sul supporto della community; l'integrazione con i portafogli mobili di Android e iPhone basati su JAXX. Per approfondimenti: www.genesis-mining.com. (Vedi immagine della mail).

Per quanto riguarda l'acquisto di MH/s X11 mining con Genesis Mining, usando il codice 6BEuQe al momento dell'acquisto si ottiene il 3% di sconto: non male. (Guida all'uso del codice sconto).

- HashFlare.io annuncia il mining X11 DASH -

- Discesa prezzi X11 mining e sorpresa DASH -

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Asteroide alieno visita Sistema Solare. È Oumuamua 1I/2017 U1    ⟩⟩ Carta di credito in bitcoin: Xapo e Cryptopay. Guida alla scelta    ⟩⟩ Roma Capitale vista dal Satellite Sentinel-2A    ⟩⟩ The Good Fight in streaming su TIMVISION    ⟩⟩ MasterCard come Bitcoin userà blockchain per pagamenti istantanei