Home
  1. Informatica
  2. Guida all'uso di cPanel
  3. Cosa è cPanel? Caratteristiche, funzionalità, requisiti d'installazione

Cosa è cPanel? Caratteristiche, funzionalità, requisiti d'installazione

Scopri cosa può fare cPanel per la gestione del tuo spazio web

Cosa fa cPanel? Con quali sistemi operativi è compatibile? Quanto costa cPanel? Introduzione all'uso del web hosting software.

   Livello: Iniziale 
 

- Dashboard cPanel Paper Lantern. Clicca per ingrandire. (48.5Kb) -

Benvenuto! Questa è la prima lezione del corso 'Guida all'uso di cPanel'. Una guida base per conoscere e usare subito tutti gli strumenti della piattaforma web hosting. Iniziamo!

cPanel è un software per la gestione dei server dedicati al web hosting. Permette alle Società fornitrici di servizi hosting, di gestire l'intricata rete di server e di clienti che operano su di essi. cPanel lavora con una interfaccia grafica user friendly. Il pannello di controllo è un insieme di icone per la gestione dei servizi, che in modo intuitivo per l'utente finale, mette a disposizione tutta una serie di strumenti.

cPanel, non funziona solo sul lato dell'azienda hosting. Esso fa da piattaforma di gestione e di accesso agli spazi web, anche per il cliente finale. cPanel è la piattaforma sulla quale molti webmaster e privati, si trovano a gestire uno o più siti internet per la loro attività professionale o personale.

Il cliente, ovvero tu che leggi, una volta che ha acquistato un dominio e uno spazio web presso un'azienda hosting che usa cPanel, avrà accesso ai sevizi acquistati, grazie al software gestionale. Attraverso questo pannello a icone, potrà caricare il sito web, gestire il nome di dominio e fare molte altre cose.

Cosa può fare cPanel?

Il web hosting software cPanel offre la completa e totale gestione in autonomia di spazi web, creazione e gestione di indirizzi mail, creazione e gestione di database, accesso ftp e creazione di account ftp, creazione e gestione di nomi a dominio, verifica delle statistiche di visita al sito e della banda usata. Installazione e gestione certificati SSL. Backup del sito e del database. Gestione delle versioni PHP e configurazione PHP. Con livelli di "profondità" di gestione PHP differenti in base a quanto concesso dal servizio hosting.

La piattaforma permette anche di gestire il rapporto economico con l'azienda fornitrice. Così da poter acquistare altri servizi disponibili, prolungare o rinnovare i servizi già in affitto, in completa autonomia e direttamente dal pannello di cPanel.

cPanel, può essere personalizzato su richiesta dell'azienda hosting e i servizi mostrati al cliente finale, possono differire rispetto alla versione full oppure risultare disabilitati. Se ad esempio ho comprato un nome di dominio e uno spazio web, ma non il servizio e-mail, nel pannello di controllo mancherà o risulterà disabilitata la funzionalità relativa.

Come si suddivide la dashboard di cPanel

Nell'esempio sotto riportato puoi vedere la dashboard cPanel di Hostinger, mentre nell'immagine d'apertura dell'articolo (clicca x ingrandire) presento la dashboard di cPanel come da versione demo del software.

L'impatto visivo con il pannello di controllo è accogliente. Puoi subito notare quanto sia semplice accedere agli strumenti, identificati ciascuno da una icona grafica.

Dashboard è il nome della schermata principale del pannello, essa mostra tutti i comandi disponibili in un'unica videata.

Sulla colonna di sinistra hai una serie d'informazioni di sintesi sull'uso delle risorse a disposizione dello spazio web acquistato: spazio utilizzato, traffico web, sottodomini, domini parcheggiati. E poi informazioni sul piano acquistato e infine le versioni PHP, MYSQL installate.

Nella parte centrale trovi le funzionalità divise per gruppi di riferimento: Account, Email, Domini, Sito web, File, Database, Avanzato, Altro. Alcune versioni di cPanel possono contenere applicazioni particolari, rese disponibili dal proprio servizio hosting.

Nel corso delle lezioni dedicate all'apprendimento di base di cPanel, approfondirai nello specifico tutti i principali gruppi di funzionalità sopra presentati.

Con quali sistemi operativi funziona cPanel?

cPanel è sviluppato per supportare applicazioni in tecnologia PHP e Perl. Esso è pienamente compatibile con i sistemi operativi Linux quali CentOS 5, 6 e 7; CloudLinux 5,6 e 7; Red Hat Enterprise Linux 5, 6 e 7; Amazon Web Services.

cPanel supporta anche altri sistemi operativi ma come piattaforme virtuali, tra le quali troviamo Microsoft Server® 2008 Hyper-V, Microsoft Server 2012 Hyper-V. Non è prevista nessuna versione per i sistemi operativi Mac.

Altri dati tecnici di cPanel & WHM

cPanel è fornito con WHM, Web Host Manager, un ulteriore software di gestione dedicato alla manutenzione e monitoraggio dei servers. Un software che principalmente usa la società hosting, per fornire spazi dedicati ai clienti e gestire gli errori di sistema in modo automatizzato. O comunque per gestire il VPS e creare sul server degli account clienti.

Non supporta il linguaggio di programmazione di siti e applicazioni web ASP e ASP.NET.

Attualmente cPanel è alla versione 11.52 e si evolve costantemente per adeguarsi alle richieste di mercato e per sfruttare le nuove tecnologie via via disponibili.

I requisiti di sistema minimi richiesti per l'installazione sono i seguenti: CPU 266 Mhz; RAM minima 768MB/1GB consigliati 1/2GB; spazio su disco minimo 20GB consigliati 40GB.

Se volessi acquistare cPanel?

cPanel Inc., società dell'omonimo software, non vende il software con rilascio della licenza. La società agisce con la stessa logica dei servizi web hosting. Si affitta per un certo periodo di tempo, durante il quale si ha la possibilità di fruire della licenza di cPanel sul proprio server o sul Virtual Personal Server. Si va da un minimo di un mese a un massimo di 3 anni di noleggio.

Due le versioni disponibili: cPanel & WHM VPS, cPanel & WHM Dedicated per server stand-alone. La prima versione ha un costo annuale di 200 dollari, la seconda un costo triennale di 1075 dollari: salvo variazioni future e offerte.

Segui il corso

La prima lezione introduttiva termina qui. Non mancare di seguire tutte le prossime lezioni che verranno. Trovi l'elenco nella pagina dedicata "Guida all'uso di cPanel".

RIFERIMENTI
Hostinger.it e cPanel

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Roma Capitale vista dal Satellite Sentinel-2A    ⟩⟩ The Good Fight in streaming su TIMVISION    ⟩⟩ MasterCard come Bitcoin userà blockchain per pagamenti istantanei    ⟩⟩ Eurosport Player gratis per un anno su TIMVISION    ⟩⟩ Creare sondaggi online gratis con Moduli Google