Home
  1. Informatica
  2. Creare siti web
  3. Il social plug-in SumoMe per condividere i contenuti del sito web

Il social plug-in SumoMe per condividere i contenuti del sito web

A cosa serve e come funziona il social plug-in SumoMe. Quali contenuti del sito internet permette di condividere?

SumoMe, il plug-in per condividere articoli e immagini sui social networks, che sempre più webmasters installano sui siti web.

   Livello: Iniziale 
 

- Home Page SumoMe -

Lo sappiamo, i social networks sono i luoghi dove le notizie si condividono e si leggono. La maggior parte di noi apprende le notizie di ogni genere dai social. Come fossero delle piazze pubbliche dove ci si scambiano informazioni. Un gruppo di amici parla di una notizia, un altro gruppo parla di un'altra tematica e le informazioni passano di gruppo in gruppo. Nella stessa piazza, poi, ci sono i "giornalai" che distribuiscono le notizie ufficiali. Nei social networks sono direttamente le testate giornalistiche a diffondere le notizie attraverso migliaia di post.

Questo parallelo tra la piazza reale e i social networks, è valido per tutti i siti internet. È fondamentale che tu permetta agli utenti, di poter condividere gli articoli e contenuti del sito internet sui social networks.

Come fare? Il plug in SumoMe facilita il compito ai webmasters. Grazie al social plug in di SumoMe, hai la possibilità d'installare un'efficace e accattivante barra social sul sito internet e permettere agli utenti di condividere anche le immagini contenute nell'articolo.

Procediamo con ordine.

Cosa è SumoMe

SumoMe è un plug in sociale prodotto dalla company americana AppSumo. Il plug in è una cassetta piena di attrezzi utili. Oltre la barra social che si adatta alle dimensioni del dispositivo — responsive —, possiede molti altri strumenti di condivisione dei contenuti. Ad esempio la condivisione delle immagini su Facebook, Twitter, Yummly e Pinterest. Highlighter, lo strumento che permette ai visitatori di selezionare una porzione testuale degli articoli e di condividerla.

SumoMe contiene molti altri strumenti che potrai conoscere in autonomia. In questa lezione del corso dedicato alla creazione del sito web, ci soffermiamo sugli strumenti di condivisione con i social networks.

Share

È una barra di condivisione personalizzabile, compatibile con i dispositivi mobili. Permette di visualizzare fino a 11 social networks differenti.

Puoi scegliere tra differenti posizioni dove collocare la barra all'interno della pagina, impostare lo stile grafico.

Share fornisce un utilissimo servizio statistico giornaliero che informa, sul numero di condivisioni ottenute dal sito, su quali social networks i contenuti hanno ottenuto più condivisioni.

- Schermata di Share -

Image Sharer

Utilissimo per i siti internet dove le immagini hanno un ruolo importante. In particolare per i PhotoBlog, i siti di notizie dove le immagini sono originali ed esclusive, per gli e-shop.

NOTA: Per un esempio pratico visita il Photoblog www.fotonarrate.eu e passa il mouse sulle immagini.

Image Sharer condivide le immagini su Facebook, Twitter, Pinterest e Yummly. Attivando l'utilità, quando l'utente passa con il cursore del mouse o il dito sull'immagine, appaiono le icone dei social networks. Basterà fare clic sull'icona del social preferito, per condividere quell'immagine con tutti i propri contatti.

- Pannello di controllo Image Sharer -

Highlighter

Delle volte i nostri appassionati lettori vorrebbero poter condividere sui social una frase letta in un nostro post. Condividere una riflessione o un pensiero letto sul nostro sito di notizie.

Highliter è lo strumento adatto a svolgere questa funzione. Si attiva quando il visitatore seleziona una parola o una frase dell'articolo. La condivisione è possibile su Facebook e Twitter. Caratteristica molto interessante, Highlighter genera uno short link.

I colori dei social button e dello sfondo sono personalizzabili, per adattarli allo schema colori del tuo progetto web.

- Highlighter per la condivisione del testo -

Come iscriversi

Vai sul sito www.sumome.com, compila la form di registrazione e aggiungi il sito internet. Rispondi alla mail di conferma e la registrazione è terminata. Ora devi configurare il plug in.

Installare il plug in nel sito web

Il plug in è una stringa di codice auto generato dal sistema, simile a quella che puoi vedere qui sotto. Essa va inserita nel tag <head> del sito e in tutte le pagine.

<script src="//load.sumome.com/" data-sumo-site-id="STRINGA-ASSEGNATA-DA-SUMO-ME" async="async"></script>

Oltre il codice sono presenti soluzioni per Wordpress, Squarespace, Google Tag Manager, Shopify, Weebly, tumblr, Blogger.

Per Wordpress e le altre piattaforme CMS è disponibile il plug in da installare direttamente nella piattaforma.

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Roma Capitale vista dal Satellite Sentinel-2A    ⟩⟩ The Good Fight in streaming su TIMVISION    ⟩⟩ MasterCard come Bitcoin userà blockchain per pagamenti istantanei    ⟩⟩ Eurosport Player gratis per un anno su TIMVISION    ⟩⟩ Creare sondaggi online gratis con Moduli Google