Home
  1. Bitcoin e...
  2. Cloud Mining News
  3. Genesis Mining quanto si guadagna?

Genesis Mining quanto si guadagna?

Genesis Mining quanto si guadagna? è la domanda che si pone chi intende investire nel business delle monete digitali: vediamo.

   

Foto: pixabay.com.

Genesis Mining quanto si guadagna? Questa la domanda che si pongono gli investitori che intendono ottenere ricavi dal nuovo business delle monete digitali, attraverso l'uso di un servizio di cloud mining. Nell'articolo vedremo quali sono i costi del servizio per ciascuna moneta e quali sono i fattori "esterni" che incidono sui ricavi. Iniziamo senza perdere tempo.

Genesis Mining quanto si guadagna: i costi del servizio di mining

Per conoscere con maggiore esattezza quanto si guadagna con Genesis Mining, è necessario avere un quadro completo dei costi di Hashpower che andiamo a comprare.

Quanto si guadagna con Genesis Mining se compro Hashpower Bitcoin (SHA-256)

Comprare Hashpower Bitcoin su Genesis Mining costa tra i 0,15€ al GH/s ed i 0,13€ al GH/s: più GH/s compri, meno spendi. I prezzi non includono il risparmio del 3% che puoi ottenere con il codice sconto del 3%.

Al prezzo dell'Hashpower devi aggiungere una commissione pari a 0,00028 USD per ogni GH/s al giorno. Se compri 200 GH/s (costano 30 USD) sono: 200 x 0,00028 = 0,056 USD giorno. Neanche 6 centesimi di dollaro USA al giorno. Il contratto è Open-Ended, cioè farà il mining fino a che sarà vantaggioso per te. Con la possibilità eventualmente di fare switch su un'altra moneta SHA-256.

Quanto si guadagna con Genesis Mining se compro Hash Rate Ether (dagger-hashimoto)

Se invece intendi fare il mining di Ethereum, paghi soltanto l'acquisto delle risorse di Hash Rate dagger-hashimoto. Non sono previste commissioni e il contratto ha durata di 2 anni.

1 MH/s costa 29,99 USD. Il prezzo si riduce a 27,99 USD al MH/s se ne compri di più. Anche in questo caso il prezzo non include lo sconto del 3% che ottieni se usi il codice promozionale.

Quanto si guadagna con Genesis Mining se compro Hash Rate Monero

Anche per Monero, come per i contratti Ether, la durata è di due anni senza costi di commissione.

Per fare il mining di Monero, 1H/s costa tra gli 0,83 USD e 0,79 USD. Sempre in base alla quantità acquistata. Come sopra, non è incluso lo sconto del 3% che ottieni usando il codice di offerta.

Genesis Mining quanto si guadagna: i fattori "esterni"

Vediamo ora quelli che, per semplificare, ho definito i "fattori esterni". Esterni rispetto ai costi del contratto Genesis Mining. Per niente esterni per chi conosce i meccanismi del mining. I fattori che incidono sono molti: quantità di moneta estraibile per ciascun blocco, difficulty, prezzo della moneta digitale, hash rate in tuo possesso.

Parto dall'ultima variabile: l'hash rate in tuo possesso. Se decidi l'acquisto di 200 GH/s per fare il mining di Bitcoin, non è la stessa cosa che fare il mining con 5 TH/s. Nel secondo caso il guadagno è nettamente superiore al primo. Se possiedi 15 TH/s guadagni ancora di più e così via.

Quantità di moneta estraibile per ciascun blocco. Ciascuna moneta ha una quantità prefissata di monete estraibili per ciascun blocco. Questa è una variabile fissa e impostata alla nascita della moneta digitale, ad opera dei suoi fondatori. Per il Bitcoin attualmente è di 12,5 BTC per blocco. Ethereum 5. Monero 7,54 circa.

Difficulty. La difficulty, difficoltà di estrazione della cryptocurrency, è un meccanismo proprio del Proof-of-Work. I progettisti delle cryptovalute hanno adottato questo sistema per garantire la sicurezza della rete. I miners entrano in concorrenza tra loro nel minare le criptomonete. Maggiore il numero di miners, cioè, maggiore i GH/s impiegati per fare il mining e maggiore la difficulty, di conseguenza, minore il guadagno. Per farla breve: più siamo e meno ci guadagniamo, perché la torta è sempre quella.

Il prezzo della moneta digitale. Questo è un altro fattore di grande variabilità come il precedente. A stabilire il valore di una moneta contribuiscono molti fattori: la robustezza del progetto, la fiducia degli investitori, la richiesta nella fase di scambio (domanda e offerta), fattori socio-economici, ecc. Il Bitcoin è volato sopra i 2000 Dollari USA e ne valeva solo, si fa per dire, 1000 dollari a Capodanno del 2017. Identico discorso per Ethereum, ora a circa 180 USD e Monero intorno i 40 USD (Fonte: Coinwarz.com)

Cosa conviene fare?

Il fattore di maggior guadagno è dato dal valore di scambio delle singole monete. Il valore stabilito nel mercato valutario delle crittomonete. Tra giugno e agosto 2016, chi comprava Bitcoin, con 1.000 USD otteneva 2BTC. Ora 1BTC vale 2.288 USD: il guadagno è stato enorme.

Genesis Mining sconto del 3%

Con Genesis Mining lo sconto del 3% è possibile se usi il codice dedicato 6BEuQe. Solo usando il codice in fase di acquisto, ti sarà associato lo sconto. Per facilitarti, ho creato un promemoria scaricabile da qui. Conservalo e usalo quando vuoi: vale sempre: www.genesis-mining.com.


Molte persone non conoscono ancora la Crypto Economy. Condividi sui social network con amici e amiche usando la social bar. Contribuisci alla diffusione delle criptovalute.

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Modificare i file di Office in Google Chrome    ⟩⟩ Bitcoin Gold è un hard fork? O una ICO andata male?    ⟩⟩ Incendio nella Foresta Boreale visto dallo Spazio    ⟩⟩ Bitcoin Core Segwit2x, la battaglia finale è iniziata    ⟩⟩ I Cento anni dell'Albese calcio: Una storia da raccontare