Home
  1. Bitcoin e...
  2. Crypto Notizie
  3. Namecoin riceve donazione da NLnet, fondazione del Ministero dell'Economia olandese

Namecoin riceve donazione da NLnet, fondazione del Ministero dell'Economia olandese

Namecoin riceve donazione in Euro da NLnet, fondazione del Ministero dell'Economia olandese, per sviluppare una infrastruttura TLS decentralizzata.

   

Foto: pixabay - namecoin.

Namecoin ha ricevuto una donazione dalla Fondazione NLnet istituita nel 1997 da pionieri dell'internet europeo e sostenuta dal Ministero degli Affari Economici olandese. Lo ha comunicato Namecoin in una news del 19 maggio 2017. NLnet, da sempre impegnata a finanziare progetti dedicati al miglioramento delle tecnologie legate ad un internet pubblico e libero, ha donato 29.895 Euro a quattro sviluppatori di Namecoin: Jeremy Rand, Hugo Landau, Brandon Roberts e Joseph Bisch. NLnet vuole così sostenere il progetto Namecoin per realizzare una infrastruttura TLS decentralizzata a chiave pubblica. TLS è il sistema di crittografia che si usa per l'HTTPS ad esempio.

L'infrastruttura TLS decentralizzata consentirà la generazione di certificati TLS gratuiti. Essi serviranno, ad esempio, per proteggere la comunicazione tra il nostro PC e i siti web che visitiamo, contro terzi.

Il progetto Namecoin per l'infrastruttura TLS decentralizzata a chiave pubblica

Di seguito i punti del progetto Namecoin da sviluppare.

  • Integrazione con la funzionalità DNS dei principali sistemi operativi: GNU/Linux e Windows. Prevista integrazione DNS anche per Tor.
  • Integrazione con la funzionalità di validazione dei certificati TLS dei principali browser: Chromium, Firefox e Tor per piattaforme GNU/Linux e Windows.
  • Miglioramenti al client SPV name lookup per renderlo più leggero.
  • Wallet SPV leggero con supporto dei domini usando Electrum.
  • Miglioramento della GUI del wallet.
  • Miglioramento all'automazione dell'installazione per la versione Windows, che includerà un client Namecoin, l'integrazione DNS e l'integrazione TLS.

Fonte della notizia: https://namecoin.org/news/.

Cosa è Namecoin

Namecoin è una tecnologia di web hosting decentralizzato, per semplificare. Il core di Namecoin è un Bitcoin core modificato. Con Namecoin registri un nome a dominio di secondo livello .bit per soli 0.01 Namecoin (NMC) e 0.005 NMC per la transazione. La durata della registrazione del dominio si contabilizza in blocchi: 35.999 blocchi, corrispondenti a circa 200 - 250 giorni in base alla velocità della rete nel generare i nuovi blocchi. Il rinnovo non ha costi, prevede costi di commissione da pagare ai miners: 0.005 NMC.

Per ottenere domini .bit così economici devi installare il wallet Namecoin sul tuo computer ed eseguire personalmente tutte le procedure previste. Altrimenti esistono dei Registrar appositi che, dietro pagamento, attivano loro il dominio per te. In questo caso i costi del dominio sono paragonabili a un normale dominio.

Resta un forte limite. I domini .bit di Namespace, come gli altri nomi a dominio decentralizzati, non sono visibili dai browser perché non fanno parte dei domini ICANN (l'ente internazionale che si occupa di autorizzare la nascita di nuovi nomi a dominio). Quindi i normali DNS non risolvono il dominio restituendo un errore. Si usano vari software e tecniche per renderli visibili, ma per questo rimando alla lettura delle istruzioni su www.namecoin.org.

Condividi sui social network e fai conoscere la notizia ad amici e amiche, amplia le frontiere della Crypto Economy.

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Il ritorno di Zcash sulla cloud mining HashFlare    ⟩⟩ Biorepair dentifricio notte senza fluoro. Io l'ho comprato e...    ⟩⟩ Le nuove regole della scrittura di Ann Handley. Io l'ho letto    ⟩⟩ Premium cinema anteprima e serie TV di ottobre 2017    ⟩⟩ Il Grand Finale della sonda Cassini Saturno in diretta streaming