Home
  1. Bitcoin e...
  2. Crypto Notizie
  3. Xapo. La carta di debito in Bitcoin che viene dalla Svizzera

Xapo. La carta di debito in Bitcoin che viene dalla Svizzera

Caratteristiche della nuova Xapo debit card

Xapo lancia una innovativa carta di debito con la quale è possibile pagare in Bitcoin negli esercizi commerciali di tutto il mondo.

   

Foto: pixabay.com

La Svizzera è da secoli la 'cassaforte d'Europa' ed ora lo è anche delle cryptomonete. Xapo, la società che gestisce on line wallet Bitcoin di clienti d'ogni parte del mondo, ha da poco ideato la carta di debito in Bitcoin. La società, tra le più conosciute al mondo, ha il suo caveau a prova di ordigno nucleare tra le montagne Svizzere. Le concrete e granitiche Alpi elvetiche, sono le custodi di grandi quantità di monete digitali.

La nuova Xapo debit card, permetterà ai clienti di spendere i Bitcoin personali negli esercizi commerciali d'ogni parte del mondo.

Come funziona la carta di debito in Bitcoin Xapo

La carta di debito in Bitcoin è direttamente collegata al conto Xapo del cliente. Ogni qualvolta il cliente effettua un pagamento con la carta, l'addebito è effettuato direttamente sul conto principale. Si tratta di una vera e propria carta materiale, non virtuale, con la quale si possono fare acquisti anche on line. La novità è la possibilità di comprare con i Bitcoin in un negozio fisico.

Viene da domandarsi: 'E se il negozio non accetta Bitcoin?' Xapo ha pensato a tutto, niente panico, la carta permette di pagare in Euro e Dollaro essendo collegata al circuito VISA. Se sulla Xapo card non abbiamo tali monete, il pagamento sarà effettuato con una operazione di cambio valutario. In quest'ultimo caso, sarà applicata una commissione sul cambio valuta del 3%: BTC/USD, BTC/EUR.

E la Xapo debit card funziona come bancomat, consentendo il prelievo presso un normale sportello ATM in ogni parte del mondo. In questo caso è applicata una commissione fissa più la commissione di cambio valuta.

Ulteriore vantaggio, la Xapo card si può collegare a PayPal ed effettuare pagamenti come se si stesse usando quest'ultimo. L'operazione di passaggio monetario da PayPal al conto Xapo, sarà considerata come un acquisto di Bitcoin e applicate le relative commissioni di cambio.

Quanto costa la Xapo debit card?

Veniamo ai prezzi e scopriamo quanto costa la Xapo debit card. Per la richiesta c'è un costo una tantum di 18 Euro spese di spedizione incluse (spedizione senza tracciatura. Con tracking + 50 Euro). La carta ha un costo di gestione annuale di 10 Euro, gratuito per il primo anno.

Sicuramente è una carta di debito interessante, allo stesso tempo con dei costi di gestione e per le operazioni non in Bitcoin, importanti.

 

Articoli Recenti

⟩⟩ Super Bitcoin, Bitcoin God, BCX gratis: guida completa    ⟩⟩ Come aumentare le vendite su Facebook a Natale    ⟩⟩ Millennials preferiscono Bitcoin a conto corrente bancario    ⟩⟩ Estuario Rio delle Amazzoni dal satellite    ⟩⟩ Mediaset Premium programmazione Dicembre 2017: Film e Serie TV